I progetti sono il sale della vita


Prendete un gruppo di traduttori editoriali appassionati di classici e letteratura straniera.
Un insieme di cervelli svegli e curiosi, animati dal fuoco della passione e dalla voglia di crescere giorno dopo giorno, imparando sempre cose nuove.
Un team di giovani provenienti da tutta Italia che decidono di collaborare perché coscienti che insieme si può arrivare ancora più lontano, perché convinti che il confronto arricchisca come ben poche cose.
Ora, prendete un progetto ambizioso ma incredibilmente appagante, in cui ognuno di questi giovani rappresenta un tassello insostituibile, di cui ognuno di questi professionisti è parte integrante.
Figuratevi davanti agli occhi dialoghi e discussioni intense, sessioni di brainstorming, condivisione di idee, sorrisi, strette di mano e virtuali pacche sulle spalle (per ora!).
Il risultato di tutto ciò è in questa fotografia.

cart
La somma delle nostre energie, del nostro interesse, dei nostri sacrifici e della devozione alla nostra professione.
Una professione meravigliosa e per nulla facile. Una “vocazione“, che abbracciamo con tutto l’amore di cui siamo capaci.
Per essere portatori di cultura; studiosi entusiasti e instancabili che desiderano recuperare dall’antro dell’oblio un forziere carico di meraviglie letterarie. “Tutto qui“.

Cosi-Sancta, Il sogno di Platone, Avventura indiana: tre racconti di Voltaire“, primo volume della collana “Classici da (ri)scoprire” tradotto da Sergio Piscopo, è disponibile anche in formato cartaceo, oltre che in e-book.
Questo è solo il primo volume della nostra coloratissima collana che vedrà susseguirsi tanti classici inediti finalmente tradotti in lingua italiana.
Un piccolo gioiello per i nostri lettori. Una piccola grande soddisfazione per noi. 

Ci sono poche cose in cui credo davvero. Che i progetti siano il sale della vita lo credo fermamente.

Annunci

5 pensieri riguardo “I progetti sono il sale della vita

    1. Grazie mille Sid! Sempre gentilissimo! Facci sapere cosa ne pensi, quando ti sarà possibile e se ti andrà.
      Puntiamo a migliorarci sempre e accettiamo ogni parere costruttivo!
      Grazie! 😀
      Un abbraccio e buone vacanze!

  1. Davvero un bellissimo progetto. Mi piacerebbe partecipare con traduzioni dall’inglese. Mi chiedevo se non fosse disponibile una lista di brevi classici angloamericani inediti in italiano o con traduzioni ormai antiquate dalle quali scegliere qualcosa di interessante su cui lavorare. Grazie 🙂

    1. Ciao! Grazie a te per questo commento e per l’interesse! La tua proposta mi sembra molto bella! Appena ti è possibile, mi scriveresti un’e-mail con maggiori dettagli a labottegadeitraduttori AT gmail.com , per favore?
      Grazie! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...