Chi non muore si rivede…


Buongiorno e buon sabato a tutti. 🙂
Sono passati mesi dal mio ultimo post e vi confesso che mi è mancato molto scrivere qui. Tante volte in queste settimane ho pensato: “Sì, è la giornata giusta per scrivere quel post”, ma come al solito sono stata risucchiata da mille cose da fare. Ci sono così tanti argomenti di cui vorrei parlarvi (il mio ultimo viaggio alle Mauritius, per esempio, è in cima alla lista) ma in questo periodo il tempo scarseggia.
Cercherò di impegnarmi per farlo però, promesso. 🙂
Ditemi un po’, come trascorrerete questo weekend?
Oggi qui a Londra è grigio e piovoso e il freddo si fa sentire.
Purtroppo alla sottoscritta attende un fine settimana lavorativo. (sigh!)
Si sono accumulate un po’ di revisioni da fare e sono sopraggiunti altri lavori da iniziare e con scadenza a stretto giro.
In questi giorni, però, è accaduta una cosa bellissima. 🙂
Sono state pubblicate, infatti, le versioni in inglese di due opere a cui ho lavorato nei mesi scorsi: una novella gotica e una silloge poetica: “My name was Susan Forbes“, di Rosalba Vangelista e “Disconnected Thoughts“, di Valentina Imperiu.
Entrambi sono già disponibili per il download su Youcanprint e presto sarà possibile acquistare anche la versione cartacea. 🙂

img
Sono molto orgogliosa di potervi presentare questi lavori, di cui mi sono presa cura con tutta la passione e l’attenzione possibile.

My name was Susan Forbes (“Mi chiamavo Susan Forbes“) è un racconto paranormale dalle sfumature gotiche e romantiche.
Susan ha solo diciassette anni.
Susan ha solo una “colpa” quella di essersi innamorata di Nicolas Wells, il giovane prete della sua cittadina, Crawley (la valle dei corvi).

Come un corvo dalle ali di tenebra volerò da te, perché la farfalla che ero è stata data in pasto alla bestia feroce della crudeltà…

Un amore clandestino che li porterà alla morte, e che Susan da un limbo ultraterreno, racconterà attraverso le pagine di questo diario di dolore…

Non credevo ai fantasmi, ma adesso so che esistono. A volte si legano a questa terra per l’eternità, cercando il breve respiro della vita che hanno perso…

Disconnected Thoughts” (versione inglese della silloge “Pensieri sconnessi“), invece, viene descritta così dalla sua autrice:

Nelle mie poesie viene catturata e svelata una parte significativa del microcosmo in cui si muove la mia mente, spesso in bilico su una rete scivolosa di idee astratte ed intuizioni visionarie e folli, che deformano e amplificano la realtà convenzionale, scindendola in molteplici piani, che analizzo da più prospettive, ai miei occhi, tutte altrettanto plausibili. I sentimenti umani danzano attorno al fuoco sacro dell’introspezione, proiettando nei versi tutta la tensione di una donna in divenire attraversata e travolta dal fiume in pieno della vita.

Entrambi hanno rappresentato una grande sfida, ma ciò che ne è venuto fuori è meraviglioso. Lo scambio e il confronto con i revisori madrelingua mi hanno arricchito molto (un ringraziamento speciale anche qui ai professionisti N. Frontori Stumpf, M. Mark, and L. Davey) e la gioia della autrici è stata la ricompensa più bella che potessi ricevere.
Non vedo l’ora che mi siano consegnate le copie cartacee per portarle in giro per Londra e aiutare le opere a spiccare il volo anche qui.
emmawatson

Sarò la Emma Watson della situazione e seguendo l’esempio di tanti altri autori che partecipano all’iniziativa “Books on the Underground“, le lascerò in vari punti della città come se non ci fosse un domani. 😀
Grazie a Rosalba e Valentina per la fiducia che mi hanno accordato e per la stima che mi hanno riservato.
Auguro a tutti voi un bellissimo fine settimana. ❤
PS L’immagine promozionale che vedete mi ha fatto sudare sette camicie! 😀 Spero apprezzerete!
A presto!

Annarita

Annunci

8 thoughts on “Chi non muore si rivede…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...