Freedom

Il Tamigi di notte, canti e danze su una barca che taglia veloce le acque del fiume, le luci della città che ne illuminano le sponde, il vento freddo che gela naso e orecchie, il tempo di un “Cheese” sotto un ponte maestoso.
Una sensazione dolcissima di serenità e libertà.

Annunci

“Sii turista della tua città” #Londra #1 : Il tè, un rito irrinunciabile

Cari lettori,
è da qualche settimana che ci penso su. Qualche giorno fa vi ho proposto – con “Una foto, un pensiero” – un nuovo appuntamento che, senza una cadenza fissa o specifica, mi permetterà di coniugare scrittura e fotografia.
Da un po’ di tempo rifletto che mi piacerebbe condividere con voi anche qualcosa delle “mie città“, cogliendo l’invito di una giovane associazione di miei conterranei (“Sii turista della tua città“) ad approcciare con rispetto, curiosità e stupore gli ambienti urbani in cui viviamo, cercando di vivere l’esperienza cittadina con gli occhi del turista il quale, osservandola per la prima volta, non può proprio fare a meno di ammirarne la bellezza e i tratti peculiari.
Ebbene, ho deciso di inaugurare un nuovo ciclo di post che prenderà il nome da questa bella iniziativa tutta campana, focalizzandomi di volta in volta su luoghi e punti di attrazione conosciuti (e meno conosciuti), sulla cultura autoctona e su tutto ciò che il mio sguardo riuscirà a cogliere.
Spero vorrete seguirmi in questa bella avventura! 🙂
Per cominciare, il primo post lo dedico a #Londra e a quella che, converrete, è la bevanda inglese per eccellenza: il tè.

Buona lettura e a presto! Continue reading ““Sii turista della tua città” #Londra #1 : Il tè, un rito irrinunciabile”